mercoledì 5 giugno 2013

Un anno di blog

Le visite del blog per mese, fino a fine maggio 2013
Alla fine di maggio questo blog ha raggiunto un anno di vita. I risultati finora sono abbastanza incoraggianti: navigo verso le 5000 visite complessive, per di più con una crescita quasi costante nel corso dei mesi, come si vede dal grafico delle statistiche del sito.


Il blog consente una certa libertà d'azione: si possono toccare temi diversi, tornare su argomenti già trattati per approfondirli, proporre lunghe ricerche o singole curiosità, magari in relazione ad una fotografia o ad un documento recuperato. La scelta dello strumento fa il paio con il limite di fondo del lavoro fatto per hobby, nei “ritagli di tempo” lasciati da un lavoro a tempo pieno (per fortuna) e dai vari impegni familiari e personali. Ma più che di hobby preferirei parlare di passione, rende meglio l'idea.

Il lavoro non è semplice: come trattare un'informazione interessante, ma con pochi riscontri? Come individuare quella giusta fra tante versioni contrastanti di un episodio? Come ricostruire vicende complesse partendo da pochi frammenti? Tutto quello che leggete su queste pagine mi è costato non poco tempo e mi scuserete se qualche errore mi è scappato, magari facendomelo notare in modo che possa correggerlo.

L'argomento della “aeronautica meridionale” suscita un certo interesse e se sul blog ho raccolto pochi commenti, molti di più me ne sono stati inviati tramite i social network dove provo a diffondere le mie “pubblicazioni”.

Da parte mia la voglia di andare avanti c'è ed anche le idee non mi mancano, eccone alcune su cui ho già cominciato a lavorare:

  • Una cronologia dell'aeronautica «meridionale», sarebbe ovviamente un «work in progress», con spazio per continue aggiunte e correzioni;
  • Continuare l'esplorazione delle origini: oltre alle OFM, IAM ed Avis, altri temi potrebbero essere la Società Bacini e Scali o l'opera dei fratelli Ettore ed Umberto Ricci.
  • Raccogliere dati sulla storia più recente: dove posso trovare, tanto per fare un esempio, qualche informazione interessante sulla progettazione dell'ATR? O conoscere chi ha lavorato a Pomigliano sui G-91 o sugli F-104?

Questo sul lato positivo, ma è anche importante cercare di essere autocritici. Cosa devo migliorare secondo me? Ecco qualche punto:

  • Accedere più direttamente alle fonti. Internet è ricca ma non onnicomprensiva, c'è ciò che è stato digitalizzato e diffuso e spesso è difficile valutare l'attendibilità delle informazioni. Come si fa a visionare gli archivi di Alenia Pomigliano, per ricostruire meglio i giorni dell'Aerfer, ad esempio?
  • Fare rete: da soli non si va lontano, sarebbe meglio integrare gli sforzi di quanti lavorano nel settore. Qualche contatto ce l'ho ma si può fare molto di più;
  • Coinvolgere i lettori: finora sono poche le informazioni che ho raccolto dagli utenti, con qualche bella eccezione;
  • Migliorare l'aspetto: qualche passo avanti l'ho fatto, ma forse ho poco gusto a riguardo ed anche poca voglia.

Insomma, vi assicuro altri articoli e ricerche, a seguire, lasciandomi un po' di spazio per valutazioni personali.

Nessun commento:

Posta un commento